In vacanza con i nostri amici anziani

"Grazie per queste belle giornate, sono arrivata a casa quasi stanca, ma felice di essere stata con delle belle persone. Voi di Sant'Egidio trasmettete tanto amore, vi voglio bene per questo. Siete entrati tutti nel mio cuore! ". Tornando a casa dopo i giorni di vacanza trascorsi con i giovani di Sant’Egidio, gli occhi di Franca brillano ancora. Per lei, storica abitante dei vicoli di Genova, sono stati giorni in cui vivere una felicità più vera e più intensa perché condivisa con gli altri. Giorni in cui sentirsi parte di una famiglia larga e accogliente. Due vacanze in riviera – a Chiavari e a Sestri Levante- per gli anziani della Comunità di Sant’Egidio. Il caldo e la solitudine che l’estate porta con sé rendono molti quartieri della città simili a deserti in cui vivere diventa difficile. Per questo l’idea di partire insieme: passeggiate, aperitivi, mare, gite, chiacchierate e tanta amicizia. Non sono mancati momenti di preghiera: anche in vacanza si portano nel cuore le situazioni di sofferenza di malati, profughi, bambini che vivono all’ombra della guerra. A Chiavari la visita inaspettata di un gruppo di profughi ucraini accolti dalla Comunità per poter continuare la dialisi. E poi il rientro in città. Ma si porta con se' il sapore di un'amicizia che non finisce.